Tortino di quinoa con salsa di anacardi e carote caramellate

Pubblicato il 18 Maggio 2019 nella categoria Blog, Ricette

 Durante l'evento I migliori vini italiani, che si è tenuto a torino in maggio 2019, ho avuto l'onore di presentare due laboratori di cucina in una location favolosa: Palazzo Saluzzo Paesana! 

torta di fiori 3

 Il 18 maggio ho  presentato questa ricetta: 

Tortino di quinoa con curcuma e verdure con salsa di anacardi e carote caramellate

tortino quinoa grande 

Tortino di quinoa:

per 4 persone

150 g di quinoa, 1 cucchiaino di curcuma

500 g di verdure estive miste a scelta tra: carote, zucchine, cipolle, piselli, peperoni

25 g pane grattugiato senza glutine

½ spicchio di aglio, 1 uovo

1 cucchiaio di scaglie di lievito disidratato o 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato prezzemolo tritato

olio extra vergine di oliva, sale, pepe selvatico

Lessare la quinoa (dopo averla ben lavata) con due parti di acqua, 1 presa di sale e 1 cucchiaino di curcuma.

Lavare e tagliare le verdure a cubetti, farle saltare in padella con l’aglio, poco olio, salare e pepare.

Quando la quinoa sarà cotta condirla con le verdure saltate, l’uovo, il lievito o il parmigiano, il prezzemolo, le erbe, aggiustare di sale e pepe, unire il pangrattato fino a formare un composto compatto ma morbido.

Oliare uno stampo da torta da 22 cm, e adagiare il composto pareggiando con cura. Se si desiderano dei piccoli tortini, formare con il composto delle polpette schiacciate e adagiarle in uno stampo da muffin leggermente oliato.

Cuocere al forno a 190°C ventilato per 25 minuti.

 

Eleonora I migliori vini

Salsa di anacardi:

½ Cup anacardi ammollati una notte in acqua

½ cup di acqua

1 cucchiaio di succo di limone

1 cucchiaio di aceto di mele

1 cucchiaino/1 cucchiaio di senape al miele

Sale, 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva o di semi (a piacere)

Scolare gli anacardi dall’acqua di ammollo.

Mettere gli anacardi ammollati, la senape, il succo di limone e di aceto, l’acqua e il sale in un contenitore alto e stretto. Iniziare a frullare fino a rendere omogenea la consistenza, unire l’olio a filo come una maionese e continuare a frullare fino a rendere vellutata la preparazione.

Servire fresca.

Carote caramellate:

per 4 persone

10 carote

6 cucchiai di olio extra vergine di oliva

2 cucchiai di miele, origano

Per il caramello: 120 g di zucchero, 30 ml di acqua, 70 ml di aceto aromatico

Tagliare le verdure a bastoncini in modo longitudinale con uno spessore uniforme.

Disporre le verdure in bell’ordine su una pirofila oliata.

Sciogliere il miele con l’olio, salare e pepare adeguatamente.

Spennellare le verdure con la preparazione al miele.

Cuocere in forno a 180°C ventilato per circa 30 minuti.

A 10 minuti dalla fine cottura spolverizzare con l’origano o altre erbe aromatiche a piacere..

Nel frattempo preparare il caramello aromatico: far sciogliere lo zucchero con l’acqua fino ad ottenere un caramello chiaro, togliere dal fuoco e stemperare l’aceto nel caramello.

Nappare le verdure con il caramello aromatico, appena uscite dal forno.

 

tortini quinoa piccoli

 

Dimenticavo l'ingrediente più importante: senza le persone che credono in quello che fai non si va da nessuna parte! Grazie! 

 

 i migliori vini le quattro signore 21

 

 

 

 

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.